EnglishItalian
| euprojects@neuromed.it 0865 915206

Dopo il grande successo riscontrato nelle 5 edizioni precedenti, nel corso delle quali sono stati coinvolti oltre diecimila tra studenti e visitatori, anche quest’anno la Fondazione Neuromed parteciperà all’iniziativa europea della Notte dei Ricercatori.

Sarà anche questa volta un momento importante per far incontrare studenti e cittadini con il mondo della ricerca scientifica. Visite nei laboratori, esperimenti interattivi e, soprattutto, il dialogo con i ricercatori, che spiegheranno il loro lavoro, illustreranno come si sceglie questa carriera e accompagneranno ragazzi e adulti a conoscere la meraviglia e la passione dell’avventura scientifica.

In dettaglio  le scuole superiori saranno le protagoniste di 4 intere mattinatee potranno visitare sia il Parco Tecnologico sito in Pozzilli che il Polo di Innovazione Neurobiotech sito in Caserta. Attraverso un percorso tra laboratori dotati delle più avanzate tecnologie, facili esperimenti da condurre insieme e incontri informali su temi specifici della medicina di avanguardia, i giovani e giovanissimi potranno conoscere una carriera e un’avventura. E potranno forse un giorno farne il loro futuro.

Accoglieremo inoltre  tutti i cittadini e gli specialisti durante gli eventi serali organizzati il 28 settembre a Pozzilli e il 29 settembre a caserta.

Anche in questo caso, i ricercatori apriranno le porte dei loro laboratori per esporre le ricerche in corso, le tecnologie impiegate, le patologie che vengono affrontate e le prospettive future negli specifici campi. Percorsi specificamente disegnati, poi, illustreranno i risultati e gli obiettivi futuri di una ricerca come quella Neuromed, tutta rivolta alla più complessa struttura dell’Universo: il cervello umano. Infine si presenterà la meraviglia del rapporto uomo-macchina che si manifesta nel progetto Cyber Brain, con le avveniristiche apparecchiature di collegamento diretto tra cervello e computer.

Ma l’entusiasmo e la bellezza della ricerca scientifica sono universali, non si legano ad una sola disciplina. Ecco perché aci saranno una serie di eventi a corredo durante le serate che vanno dal lunedì 24 a giovedì 27 settembre.

E’ un grande sforzo collettivo dei ricercatori, dei clinici e del personale Neuromed e della Fondazione Neuromed, quello che verrà impiegato. Uno sforzo che riteniamo possa meritare anche il riconoscimento e l’appoggio della Vostra Azienda. Sarà un modo di contribuire alla crescita culturale e sociale del nostro territorio, e sarà un contributo decisivo al futuro dei nostri giovani.

Al fine di offrire la massima libertà di sponsorizzare la Notte dei Ricercatori Neuromed, abbiamo previsto tre diversi livelli: Diamond, Platinum e Gold.